Results 1 to 13 of 13

Thread: [Project] Frupo's Xigmatek Midgard: Gaming Machine

  1. #1
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194

    [Project] Frupo's Xigmatek Midgard: Gaming Machine

    ----------------------------------------------------------
    About this thread & project: Language disclaimer
    ----------------------------------------------------------

    This project was firstly written and presented, in my native Italian language, on an Italian website and forum, particularly related to silent hardware, where I presented some of my works (PC moddings, PC buildings and so on).

    Now I wanted to share this project and my work with you. Unfortunately I have not so much time and so much language ability to directly and quickly translate in English language, and did not want to use 'automatic' translation (but you could use this kind of 'automatic' translation, for example the one offered by Google which translates web pages... of course, if you want).

    In agreement with Moderation Staff, I decided to simply copy and paste here my work, even if in original language, guessing that my work will be somehow useful for you, being sure that you will like pictures, that many times will be self-explanatory, and finally hoping you will appreciate the whole project.

    Please feel free to comment this thread; if you have any questions related to the project, I ensure to you that I will do all my best to answer to your questions (obviously.... in my poor English!).

    Enjoy.
    Last edited by frupoli; 06-14-2014 at 04:15 AM.

  2. #2

  3. #3
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Introduzione

    Ebbene si’, dopo avervi presentato il mio progettino basato sul case Raven II – vedasi il thread Frupo's obscure Raven II RV02 – ed avervi tanto annoiato con ponderose affermazioni circa l’inutilita’ - per il sottoscritto ovviamente - di gamer-PCs e di schede video "puttenti", eccomi qui, in perfetto contrasto con quanto annunciato, a presentarvi l’ultima creazione di casa Frupoli.

    Dopo ponderosa riflessione, ho quindi pensato di decidere di "avere tanto bisogno" di una gaming machine, potentuccia ma neanche troppo, in quanto, come gia’ detto nel suindicato thread, a casa mia la macchina da gioco si chiama Console (Xbox360 nel caso specifico, e per essere piu’ specifici ancora, il giocatore non sono io...). Ma per qualche oretta di “casual game”, chissa’, una macchinetta con qualche potenzialita’ si puo’ rimediare, magari… asd

    Detto fatto. Con la fornitura hardware integrata e la consulenza prestata da un valente amicone nonche’ membro di questo forum, sono giunto alla "produzione" della macchina che sotto vi presentero’.

    Il case Xigmatek Midgard era gia’ presente in casa (e’ lo stesso che ho recensito qua, ve lo ricordate?). L’alimentatore CoolerMaster Real Power Pro M 1000 e’ lo stesso che ho presentato nel progetto Raven II (su cui nel frattempo e’ stato spostato un piu’ adatto e modesto Enermax Pro82+ 425w). Motherboard, CPU, Ram e VGA vengono direttamente dall’officina del valente amicone… (vedasi questo thread).

    Pronti?
    Ah, un attimo, prima gli...

    Obiettivi

    - Macchina gamer di buona potenza, senza strafare.
    - Macchina silenziosa, ma senza arrivare alla maniacalita’.
    - Macchina "fresca" e semplice da gestire e manutenere, in quanto non sara’ gestita direttamente da me, ma dal "piccolo gamer" (my son).
    - Velleita’ di OC? vedremo, vedremo...


    Componenti

    Ecco i componenti utilizzati in questo progetto
    (Ottobre 2010 - Configurazione Iniziale)

    - Case: Xigmatek Midgard
    - Alimentatore: Cooler Master Real Power Pro M 1000
    - Motherboard: Asus P5Q-E - Intel LGA775
    - CPU: Intel Core2Duo E7400 - stock freq 2.8 GHz - OC freq ... asd
    - CPU Cooler: Xigmatek HDT-S1283 + fan Xigmatek 120mm PWM
    - RAM: Corsair Dominator DDR2 @ 1066MHz cl. 5 // kit 4 GB (2 x 2 GB)
    - VGA: PoV GTS 250 EXO Edition
    - VGA Cooler: Thermalright T-Rad2 + fan Enermax Cluster PWM 120mm
    - Hard disk: Samsung SpinPoint F1 3,5” 1TB – 7200 rpm
    - Fan: Xigmatek 120mm Led x 2 - Noctua NF-S12 120mm x 2

    - Monitor: Acer 22" @ 1680 * 1050
    - S.O.: Windows 7 64 bit
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:07 AM.

  4. #4
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Scelte e dettagli di montaggio
    Ero certo che il Midgard fosse un case adatto gli scopi che mi prefiggevo - avendolo recensito e tenuto in uso per diverso tempo, lo conosco bene.

    Mi interessava in particolare valutare l'installazione ed il funzionamento di una circolazione d'aria dal basso verso l'alto, simile concettualmente a quella in uso sul mio Raven II. Il Midgard permette infatti l'installazione di due ventole sul top, ed ho quindi voluto ricreare un tipo di circolazione interna "basso - alto", convinto che potesse garantire una efficiente ventilazione.

    La circolazione del flusso prevede:

    - una ventola in immissione (Xigmatek 120mm frontale), a portare aria fresca in ingresso, lambendo la zona hard disk; l'hard disk utilizzato e' stato posizionato il piu' in alto possibile nella relativa gabbia metallica, e quindi ostacola relativamente il flusso;

    - una ventola intermedia (sempre Xigmatek 120 mm), inserita sulla struttura metallica interna della gabbia hard disk, a rafforzare il flusso, dirigendolo contemporaneamente verso l'interno del case, dove incontrer? "per forza" la zona occupata dalla VGA (date un'occhiata alle foto di dettaglio successive);

    - una ventola (Enermax Cluster 120mm) dedicata a soffiare aria dal basso verso l'alto sul dissipatore VGA;

    - il dissipatore CPU (con ventola Xigmatek PWM 120mm) rivolto verso il top del case;

    - due ventole Noctua 120mm sul top, in estrazione.

    Ho provveduto ad asportare una delle Xigmatek da 120mm fornite in dotazione - quella posizionata in estrazione sul retro del case - ed a collocarla appunto, come sopra detto, in posizione "intermedia" sulla gabbia metallica degli hard disk.
    La poca aria in immissione non mi preoccupa: essendo il Midgard molto "traforato", credo che l'aria entrera' comunque per naturale depressione.

    Piccola obiezione: sarebbe forse stato meglio, per assecondare l'ipotesi di partenza, utilizzare una ventola in immissione posizionata sul fondo del case? Ossia di fianco all'alimentatore, per intenderci.

    Risposta: forse si, ma... comunque non ci sarebbe entrata fisicamente, in quanto la lunghezza l'alimentatore - 16 cm - era tale da impedire l'installazione in tale posizione. Ho quindi provveduto a "tappare" tale ingresso inferiore (che altrimenti sarebbe stato solo un "portatore di polvere") ed a posizionare la ventola intermedia sulla gabbia hard disk, quale rinforzo al flusso in immissione laterale, come sopra detto. Il piccolo modding e' stato effettuato senza sforzo, ed ho utilizzato come supporto per l'installazione della ventola intermedia lo stesso supporto plastico - predisposto anche per ventole da 120mm - che ho asportato dal fondo del case.


    Capitolo VGA: mi interessava capire se l'aria fosse sufficiente per assicurare una buona ventilazione alla VGA. Montato il sistema, mi sentirei di affermare di si. Probabilmente a causa della bonta' del dissipatore Thermalright, e dell'aria fresca in arrivo da destra / sotto (che "batte" contro l'alimentatore ed e' obbligata a dirigersi verso la VGA), la ventola Enermax riesce a tenere abbastanza fresca la scheda video.

    Cablaggio interno: riguardo alla "pulizia" ed ottimizzazione del cablaggio, con pazienza e meticolosit? il Midgard permette di ottenere un risultato che definisco ottimo... vero?

    Installazione e gestione ventole: ho preferito collegare quasi tutte le ventole in uso alla motherboard, che ha ben cinque Fan Headers.
    Le due Noctua vanno insieme con cavo a Y, la vga e la CPU per conto proprio.
    Le due Xigmatek in immissione vanno insieme, collegate al potenziometro fornito con il case, che permette di ridurne la velocita' di rotazione.
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:11 AM.

  5. #5
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Ottobre 2010 - Galleria fotografica generale

    Click sulle miniature immagini per ingrandirle.
























    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:14 AM.

  6. #6
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Final Thanks

    Thanks to:

    - Pierpa75: amicone, mentore e best Hardware Partner
    - mia moglie L: si ostina a sopportarmi
    - mio figlio A: finge (per farmi contento) di aver bisogno di una "gaming machine" asd
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:16 AM.

  7. #7
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Brevi impressioni finali, temperature, considerazioni

    Regolazione ventole.
    Ho deciso per ora di tenere le ventole a velocita’ fissa, o meglio regolate dalla motherboard, ove possibile, per ora secondo il profilo "silent".
    Questo ad eccezione delle due Xigmatek in immissione, regolabili manualmente tramite potenziometro (fornito in dotazione al case).

    L'impostazione risultante in questo momento, in situazione di "idle di sistema", e’ la seguente:
    - 2 * Xigmatek in immissione regolate manualmente ~ 700 - 800 rpm
    (verso i 1000 rpm risultano udibili; inoltre, per esperienza, al massimo della velocita’ la ventola frontale e’ causa nel tempo di un significativo accumulo di polvere nel case)
    - Enermax su dissipatore VGA ~ 700 rpm
    - Xigmatek su dissipatore CPU ~ 835 rpm
    - 2 * Noctua in estrazione superiore ~ 930 rpm

    Tutte le ventole sono state regolate in maniera tale da risultare appena avvertibili, a case aperto. Le Noctua alla massima velocita’ (1200 rpm) risulterebbero le piu’ percebili in quanto posizionate piu’ vicine all'utente e fors'anche per effetto della fitta griglia con la quale si trovano a contatto.



    Temperature.
    A livello di premessa, devo dirvi che... la CPU... e’ gia’ in OC (4.0 Ghz) e quindi le temperature rilevate devono essere considerate tenendo conto di questo fattore.

    Le temperature in idle, cosi’ come rilevate da motherboard tramite Everest, mi paiono molto buone, approssimativamente le seguenti (con Temperatura ambiente autunnale, diciamo 20?):
    - CPU ~ 32 / 39 gradi (core 1 / 2)
    - Motherboard ~ 35 gradi
    - Hard Disk ~ 25 / 30 gradi (da verificare)
    - VGA ~ 40 gradi

    Dopo una sessione di gioco (durata variabile da 30 a 60 minuti, risoluzione 1680 * 1050, dettagli alti etc etc), le temperature della VGA e CPU salgono rispettivamente a valori di ~ 50 gradi e ~ 60 - 65 gradi, per poi ridiscendere bruscamente verso valori normali appena termina la sessione medesima. Cio’ mi sembrerebbe testimonianza e prova della bonta’ dei dissipatori utilizzati, e di una efficiente circolazione dell'aria.
    Una breve sessione di test con Everest (15 min stress) sembrerebbe verificare queste mie impressioni e dati:

    Ma magari sapro’ dirvi qualcosa di piu’ o di piu’ dettagliato, un po' piu’ avanti. asd

    Silenziosita’.
    Come mi aspettavo e speravo, ho ottenuto un buon sistema, discretamente potente e silenzioso. Non definibile come "muto" da orecchie da maniaco poste a distanza ravvicinata, residuano certamente delle sensazioni di "soffiosita’" appena avvertibili, non mascherate da un case certamente adatto agli scopi di efficace ventilazione interna, ma non disposto a nascondere o trattenere alcun suono...
    Comunque soddisfatto! :ok

    Considerazioni.
    Carino il giochino a 1680 * 1050, vero, miei amichetti gamerosi? Bei dettagli, bella grafica... Piace anche a me - a livello visivo ovviamente.
    E poi come al solito... mi sono divertito a studiarci sopra ed a montare il tutto.
    Morale:
    Frupofool TRIONFA anche sul gamer PC!!!


    Enjoy. :ok

    by Frupofool - Ottobre 2010
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:22 AM.

  8. #8
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Favoletta: Frupo, un dissipatore Xigmatek ed il backplate fantasma...

    Cari compagni, avete senz’altro visto e letto nei post precedenti come abbia scelto, per questa configurazione, l’ottimo – a mio parere – dissipatore CPU Xigmatek HDT-S1283.

    Le ragioni della scelta sono presto dette:
    - Costo del tutto contenuto (acquistato alcuni mesi fa a circa 25 euro presso Caseking.de)
    - Prestazioni di tutto rispetto – vedasi recensioni e classifiche su Silentpcreview
    - I5 ready (quindi avro’ gia’ in casa la “ferramenta” che mi permettera’ di utilizzarlo anche su nuove piattaforme)
    - Da ultimo…. “abbinamento” con il case Midgard prodotto dalla stessa Xigmatek!

    Cio’ detto, vi racconto una favoletta.

    Durante le fasi di montaggio della piattaforma qui presente (mobo Asus P5Q-E socket Intel LGA 775 + CPU E7400), il frupol-sottoscritto, giunto al momento fatale dell’installazione del dissipatore, apre con manina tremante la scatola del dissipatore Xigmatek notando anche, per l’ennesima volta, la bella scritta i5 Ready presente sulla scatola, e pensando vagamente di trovarsi di fronte ad un dissy con backplate (qualche review letta? vaghi ricordi? convinzione personale? Mah...).

    Fatto sta che insomma apro la scatola, prendo il dissy in mano, comincio a prepararmi mentalmente per l’installazione del backplate… Ma l’attesa “ferramenta” non c’e’!

    Aspetta, vediamo un po’… C’e’ tutto quello che serve per l’installazione su socket 775 tramite push pins, c’e’ una coppia misteriosa di staffe con scritto 1156… E basta. Niente altro.

    Ma come, non ci doveva essere il backplate? Le istruzioni spiegano il montaggio tramite push pins (fanno riferimento al socket 775), ed illustrano pure (per piattaforme 775 – 1156 – 1366: cosi’ c’e’ scritto!) il montaggio con backplate, viti, molle e chiavetta fornita… Ma di backplate, viti, molle e quant’altro descritto non v’e’ traccia nella scatola.

    Poco male, monto tutto alla svelta con i push pins su skt 775 (si fa per dire: monto il dissy con la ventola gia’ in posizione, poi mi accorgo che cosi’ non si riesce a far scattare in posizione i push pins, rismonto tutto e rimetto in posizione…) ed ho finito.

    Ma mi rimane un po’ il tarlo. Capisco male io? Ha sbagliato Xigmatek? C’e’ scritto i5 Ready eppero’ mancano i pezzi? BOH!

    Detto fatto, nei giorni successivi prendo penna e calamaio (email), e scrivo a Xigmatek Germania: vorrei sapere, avere un chiarimento, ho capito male? ma il foglio di montaggio e’ chiaro, mi sa che mancano i pezzi… Mi risponde subito l’ottimo Tony di Xigmatek.de, gli ripropongo la questione con una raffica di foto del dissipatore, della ferramenta fornita, della scatola con I5 Ready e della fattura d’acquisto.



    Tony comprende al volo che sono un Cliente rompiscatole e, invece di perdere tempo a capire o spiegare, mi chiede se mi serve il kit di montaggio per 1156 o per 1366. Modestamente rispondo “ambedue sarebbe meglio” e l’ottimo Tony mi risponde “in partenza dalla Casa Madre, fammi sapere quando arrivano”. Esterrefatto, chiudo il telefono … pardon… depongo la penna / email e attendo.
    Ieri mi e’ arrivato il bel pacchettino.

    Morale: W W la Customer Satisfaction.

    Ora un po’ di foto.
    Vedrete nelle foto finali, dentro un sacchettino di plastica, le staffe – quelle con scritto sopra “1156” - gia’ fornite nella confezione del HDT-S1283. A fianco, le nuove staffe fornite nel kit di montaggio per backplate arrivato da Xigmatek Taipei.












    Ancora un ringraziamento a Tony di Xigmatek.de per l’eccezionale servizio e l’attenzione al Cliente!
    Thanks to Tony @ Xigmatek.de for his courtesy and his perfect performance in Customer-satisfaction!
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:25 AM.

  9. #9
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Novembre 2010 - Soft Modding, Air & Light

    Commenti: Ho provveduto ad aggiungere una ulteriore ventola Noctua sospesa all'interno dei vani per periferiche 5.25", con flusso diretto a lambire le RAM e la parte superiore della VGA.
    Aggiunta una striscia di materiale plastico nero posizionato sul fondo del case per meglio dirigere verso la ventola della VGA il flusso d'aria in ingresso.
    Aggiunto un neon bianco sulla parte sinistra del case.

    ______________


    Ho eseguito alcune sessioni di Furmark per verificare il comportamento della VGA GTS250 Exo ed il buon funzionamento dei flussi di aerazione.
    Furmark registra valori di temperatura secondo me ottimi, passando dai ~40 gradi in idle ad un valore massimo che si stabilizza intorno ai ~70 gradi.





    Click per ingrandire le immagini

























    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:29 AM.

  10. #10
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Novembre 2010 part II - VGA stringing

    La VGA e' ora fissata al "tetto" del case per evitare la torsione del pcb causata dal peso.
    Inspired by Darkmaniac - made by Frupofool.










    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:32 AM.

  11. #11
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Aggiornamenti successivi della configurazione

    Ottobre 2010 - Configurazione Iniziale

    Commenti: trattasi della configurazione esposta nella presentazione del progetto.

    - Case: Xigmatek Midgard
    - Alimentatore: Cooler Master Real Power Pro M 1000
    - Motherboard: Asus P5Q-E - Intel LGA775
    - CPU: Intel Core2Duo E7400 - stock freq 2.8 GHz - OC freq 4.0 GHz
    - CPU Cooler: Xigmatek HDT-S1283 + fan Xigmatek 120mm PWM
    - RAM: Corsair DDR2 @ 1066MHz cl. 5 // kit 4 GB (2 x 2 GB)
    - VGA: PoV GTS 250 EXO Edition
    - VGA Cooler: Thermalright T-Rad2 + fan Enermax Cluster PWM 120mm
    - Hard disk: Samsung SpinPoint F1 3,5” 1TB – 7200 rpm
    - Fan: Xigmatek 120mm Led x 2 - Noctua NF-S12 120mm x 2

    - Monitor: Acer 22" @ 1680 * 1050
    - S.O.: Windows 7 64 bit

    Novembre 2010 - Soft Modding, Air & Light

    Commenti: Ho provveduto ad aggiungere una ulteriore ventola Noctua sospesa all'interno dei vani per periferiche 5.25", con flusso diretto a lambire le RAM e la parte superiore della VGA.
    Aggiunta una striscia di materiale plastico nero posizionato sul fondo del case per meglio dirigere verso la ventola della VGA il flusso d'aria in ingresso.
    Aggiunto un neon bianco sulla parte sinistra del case.

    - Case: Xigmatek Midgard
    - Alimentatore: Cooler Master Real Power Pro M 1000
    - Motherboard: Asus P5Q-E - Intel LGA775
    - CPU: Intel Core2Duo E7400 - stock freq 2.8 GHz - OC freq 4.0 GHz
    - CPU Cooler: Xigmatek HDT-S1283 + fan Xigmatek 120mm PWM
    - RAM: Corsair DDR2 @ 1066MHz cl. 5 // kit 4 GB (2 x 2 GB)
    - VGA: PoV GTS 250 EXO Edition
    - VGA Cooler: Thermalright T-Rad2 + fan Enermax Cluster PWM 120mm
    - Hard disk: Samsung SpinPoint F1 3,5” 1TB – 7200 rpm
    - Fan: Xigmatek 120mm Led x 2 - Noctua NF-S12 120mm x 3

    - Monitor: Acer 22" @ 1680 * 1050
    - S.O.: Windows 7 64 bit

    Prossime evoluzioni

    Commenti: per ora non previste... mi devo riposare
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:34 AM.

  12. #12
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Aprile 2011: rilevazione consumi

    Ho appena acquistato un piccolo misuratore di consumo.
    Si tratta di Oregon Scientific ESM80.



    Ho preso questo, in quanto non ho trovato di meglio presso 3-4 negozi della mia citt?, e questo mi ? risultato disponibile (si trattava di un negozio della catena Ex**pert).

    Ho quindi effettuato alcune misurazioni molto veloci, solo per rendersi conto.

    Sulla macchina descritta in questo progetto le misurazioni sono state le seguenti - dati indicativi che riporto dopo avere osservato le letture per qualche minuto, fino a considerarle abbastanza stabili o comunque rilevabili:

    La config attuale della macchina e' descritta nella prima pagina di questo thread, ricordo comunque:
    - mobo Asus P5Q-E + cpu E7400 @ 4.0 Ghz + ram Corsair 2 x 2 GB
    - ventole: n. 7 ventole in totale, incluse quelle del dissipatore CPU e VGA
    - hard disk: n. 1 (7200 rpm)
    - vga: GTS250 Exo
    - neon: n. 1

    Consumi in situazione di OverClock @ 4.0 Ghz
    Idle = ~ 130 watt (idle = macchina ferma su Desktop Windows)
    Prime 95 = ~ 200 watt
    Furmark = ~ 230 watt
    Prime 95 + Furmark = ~ 290 watt


    Consumi in situazione di CPU frequenza stock @ 2.8 Ghz
    Idle = ~ 115 watt (idle = macchina ferma su Desktop Windows)
    Prime 95 = ~ 155 watt
    Furmark = ~ 215 watt
    Prime 95 + Furmark = ~ 240 watt
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:35 AM.

  13. #13
    Xtreme Member
    Join Date
    Aug 2010
    Posts
    194
    Reserved.
    Last edited by frupoli; 08-29-2013 at 07:35 AM.

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •